La Novena di Natale per i bambini e i ragazzi

Il Natale del Signore non lo si aspetta sul divano, cercando di ingannare il tempo tra uno schermo e l’altro.

Il Natale si prepara!

La “Novena” che vi presenteremo come può essere un aiuto prezioso.

Basta ritagliarsi qualche minuto, magari avvicinarsi al Presepe con tutta la famiglia, chiedere ai genitori di accendere una candela e, insieme, preparare i nostri animi ad accogliere la nascita di Gesù.

Come amici del “Gruppo Novena” presenteremo tre figure positive e cariche di speranza per illuminare i nostri passi nella difficile notte di questo periodo.

Prima serata

Collegati lunedì 21/12 dalle ore 20:30 per seguire in diretta l’appuntamento!

(Al termine, l’incontro sarà disponibile in forma registrata)

Il primo personaggio porta un annuncio di gioia, invece delle tante lamentele, fakes o pretese che spesso percepiamo attorno a noi. Buona preghiera!

Seconda serata

Collegati martedì 22/12 dalle ore 20:30 per seguire in diretta l’appuntamento!

(Al termine, l’incontro sarà disponibile in forma registrata)

Il Natale del Signore non lo si aspetta con le mani in tasca o girando i pollici. Il Natale si prepara!

Il secondo personaggio che vi presenteremo porta un tocco singolare di calore e di simpatia al Natale del Signore, nonostante la sua semplicità e povertà. Buona preghiera!

Terza serata

Collegati mercoledì 23/12 dalle ore 20:30 per seguire in diretta l’appuntamento!

(Al termine, l’incontro sarà disponibile in forma registrata)

Il Natale del Signore non lo si aspetta guardando fuori dalla finestra e contando le macchine che passano. Il Natale si prepara!

La terza figura che ci guiderà nella “Novena” giunge da molto lontano e desidera accendere in noi un sogno, un desiderio, la voglia di scrollarsi di dosso la polvere e il torpore. Buona preghiera!

4 commenti
  1. Giovanna De Antoni
    Giovanna De Antoni dice:

    E’ stato proprio un momento bellissimo! L’abbiamo vissuto con grande intensità…Grazie mille per il grande lavoro che avete fatto! Complimenti e…a domani sera! Francesco Maria, Giovanna e Renato

    Rispondi
  2. Sabrina
    Sabrina dice:

    Molte grazie del prezioso tempo e lavoro che avete adoperato per creare queste tre importanti serate. La Novena per noi rimane un punto fermo,
    necessario per avere qualche spunto in più in vista del Santo Natale!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *